Debito USA: Avvertimento dell'FMI

debito-usa-avvertimento-dellfmi
Christine Lagarde, direttrice dell'FMI. ©ID 1974 - Shutterstock

L'impasse sul debito minaccia l'economia globale. L'FMI ha avvertito che gli USA devono prendere le misure necessarie per risolvere le incertezze di breve termine.

CONDIVIDI

Nonostante alcuni segnali coraggianti continua a sussistere il rischio che l'economia globale entri in crisi. L'impasse sul debito negli USA ha fatto sorgere all'incontro annuale del Fondo Monetario Internazionale (FMI) e della Banca Mondiale il timore di nuove turbolenze. Anche l'incertezza relativa alla futura politica monetaria della Fed ed i problemi delle economie emergenti sono fonte di preoccupazione

"La ripresa globale continua. La crescita resta però contenuta e i rischi al ribasso sussistono ancora. Inoltre sono emersi alcuni nuovi rischi", ha comunicato il comitato esecutivo dell'FMI alla fine dei lavori con la Banca Mondiale a Washington.

L'FMI ha avvertito gli americani: "Gli USA devono prendere le misure necessarie per risolvere le incertezze finanziarie di breve termine". L'FMI crede tuttavia che il Congresso statunitense alzerà in tempo il tetto del debito ed eviterà in questo modo il possibile default del Paese che avrebbe delle gravi conseguenze per l'economia.

Le forze politiche statunitensi stanno continuando a trattare ma non hanno ancora trovato un accordo. Il segretario al Tesoro, Jack Lew, ha avvertito nel suo intervento al meeting tra l'FMI e la Banca Mondiale che gli USA stanno mettendo a repentaglio il loro ruolo di "ancora del sistema finanziario internazionale". "Gli USA - ha aggiunto non possono dare per scontata questa reputazione che si sono guadagnati con molto duro lavoro nel tempo".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro