Merck, utili e ricavi in calo nel terzo trimestre

merck-utili-e-ricavi-in-calo-nel-terzo-trimestre
Il logo di Merck.

Sui conti di Merck hanno pesato la concorrenza da parte dei produttori di generici, i costi di ristrutturazione e gli sfavorevoli tassi di cambio. L'utile adjusted ha superato le previsioni del consensus.

CONDIVIDI

Merck (US5893311077)ha annunciato oggi che nel terzo trimestre del 2013 il suo utile netto è calato del 35% a $1,12 miliardi, pari a $0,38 per azione. Sui conti del gigante dell'industria farmaceutica hanno pesato la concorrenza da parte dei produttori di generici, i costi di ristrutturazione e gli sfavorevoli tassi di cambio.

Escluse le voci straordinarie l'utile di Merck ha ammontato a $0,92 per azione. I ricavi sono scesi del 4% a $11,03 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,88 per azione e ricavi di $11,12 miliardi.

I ricavi derivanti dalla vendita di farmaci sono calati del 4,1%. Le vendite del solo antiasmatico Singulair, il cui brevetto è scaduto circa un anno fa, sono calate del 53%. In calo anche le vendite dell'antidiabetico Januvia (-4,9%). Le vendite del vaccino anti-HPV Gardasil sono invece aumentate del 15% e quelle del farmaco anti-artrosi Remicade del 17%.

Merck ha rivisto leggermente le previsioni sul suo utile adjusted per il 2013 da $3,45 - $3,55 a $3,48 - $3,52 per azione.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro