Wall Street, nuovi record per Dow Jones e S&P 500, in spolvero IBM

wall-street-nuovi-record-per-dow-jones-e-sp-500-in-spolvero-ibm
Wall Street ha chiuso oggi in rialzo. © Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P 500 lo 0,6% e il Nasdaq Composite lo 0,3%. Il Dow Jones e l'S&P hanno raggiunto dei nuovi massimi storici. Apple ha frenato il Nasdaq.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P 500 lo 0,6% e il Nasdaq Composite lo 0,3%. Il Dow Jones e l'S&P hanno raggiunto dei nuovi massimi storici.

I dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA hanno segnalato che la ripresa della prima economia mondiale potrebbe rallentare nel breve termine. Gli investitori scommettono di conseguenza che la Fed rinvierà il "tapering" al prossimo anno.

Wall Street ha beneficiato inoltre delle notizie positive arrivate dal fronte societario.

IBM (US4592001014)ha guadagnato il 2,7%. Il colosso dell'IT ha comunicato che il suo board ha approvato un nuovo programma di buy-back da $15 miliardi.

Pfizer (US7170811035) ha chiuso in rialzo dell'1,7%. Il primo gruppo farmaceutico al mondo ha annunciato per il terzo trimestre un utile operativo di $0,58 per azione. Gli analisti avevano previsto $0,56 per azione.

Sears Holdings (US8123501061) ha guadagnato l'11,8%. La terza maggior impresa del settore statunitense del commercio al dettaglio ha comunicato che potrebbe scorporare alcune sue attività.

Yahoo! (US9843321061) ha guadagnato il 2,5%. Bernstein ha alzato il suo rating sul titolo del gigante di Internet da "Market Perform" ad "Outperform".

Apple (US0378331005) ha perso il 2,5%. L'impresa della mela ha annunciato per il suo quarto trimestre fiscale un utile superiore alle previsioni degli analisti, il suo margine lordo è però sceso ulteriormente.

Aetna (US00817Y1082) ha perso l'1,7%. Il gruppo assicurativo ha generato lo scorso trimestre un utile adjusted inferiore alle attese del mercato.

Seagate Technology (KYG7945J1040) ha perso il 3,2%. Il primo produttore al mondo di hard-disk si attende per il corrente trimestre ricavi di massimo $3,6 miliardi. Gli analisti avevano previsto $3,63 miliardi.

BlackBerry (CA7609751028) ha guadagnato l'1,4%. Secondo quanto riporta il "Wall Street Journal" i vertici del produttore di smartphone avrebbero incontrato quelli di Facebook (US30303M1027) per testare il loro interesse ad acquistare il gruppo.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro