Il prezzo del petrolio chiude a New York ai minimi da quattro mesi

il-prezzo-del-petrolio-chiude-a-new-york-ai-minimi-da-quattro-mesi
Il prezzo del petrolio ha chiuso in forte ribasso. © Shutterstock

Il future sul WTI ha perso l'1,5% a $96,77 al barile. Minimi da fine giugno. A pesare è stato il nuovo aumento delle scorte negli USA, il maggiore consumatore di greggio.

Ultime notizie: Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in forte calo. Il future sul Crude (WTI) con scadenza dicembre ha perso al NYMEX l'1,5% a $96,77 al barile. Era dallo scorso 28 di giugno che il prezzo del petrolio non chiudeva a tali livelli.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Le scorte di greggio hanno registrato negli USA per la sesta settimana di fila un netto aumento. La notizia ha confermato che la domanda da parte del maggiore consumatore al mondo di petrolio si sta indebolendo.

Le quotazioni dell'oro nero hanno incrementato le perdite dopo che la Fed ha annunciato che continuerà ad acquistare asset per $85 miliardi al mese.

Nella consueta nota che accompagna le sue decisioni di politica monetaria la Fed non ha fornito chiare indicazioni sulle sue prossime mosse. Gli investitori temono di conseguenza che il "tapering" possa iniziare già a dicembre.

Gli stimoli monetari della Fed sono positivi per il prezzo del petrolio perchè oltre a sostenere l'economia indeboliscono il dollaro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS