Borsainside.com

Wall Street chiude negativa dopo la Fed

wall-street-chiude-negativa-dopo-la-fed
Wall Street ha chiuso oggi in calo. © Shutterstock

Gli investitori temono che il "tapering" possa iniziare già nei prossimi mesi. Vendite sui petroliferi. Crolla LinkedIn. Bene General Motors e Electronic Arts.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,6%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Come atteso da Wall Street la Fed ha lasciato invariato il suo programma di acquisti di asset. Nella consueta nota che accompagna le sue decisioni di politica monetaria la Banca Centrale degli USA ha segnalato di essere diventata più ottimista sulla sostenibilità della ripresa. Gli investitori temono di conseguenza che la riduzione degli stimoli per l'economia possa iniziare già nei prossimi mesi.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,1% e Chevron (US1667641005) l'1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York ai minimi da fine giugno.

General Motors (US37045V1008) ha guadagnato il 3,2%. Il costruttore di auto ha annunciato per il terzo trimestre un utile adjusted di $0,96 per azione. Il consensus era di $0,94 per azione.

Sprint (US8520611000) ha guadagnato il 3,7%. L'operatore di telefonia mobile è tornato lo scorso trimestre all'utile.

Nike (US6541061031) ha guadagnato lo 0,3%. Morgan Stanley ha promosso il titolo del leader mondiale dell'abbigliamento sportivo ad "Overweight".

LinkedIn (US53578A1088) ha perso il 9,3%. Il popolare sito di social network per professionisti ed aziende prevede per il corrente trimestre ricavi di $415 - $420 milioni. Gli analisti avevano previsto circa $439 milioni.

Electronic Arts(US2855121099) ha guadagnato il 7,8%. Il leader dei videogiochi ha annunciato per il suo secondo trimestre fiscale un utile operativo di $0,33 per azione. Il consensus era di $0,20 per azione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS