Borsainside.com

Wall Street chiude positiva, bene il settore industriale, male AIG

wall-street-chiude-positiva-bene-il-settore-industriale-male-aig
Wall Street ha chiuso oggi positiva. ©Vacclav - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,5%. Il settore industriale ha beneficiato dell'aumento dell'indice ISM manifatturiero. Bene GM. Al Nasdaq vola First Solar.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,5%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha guadagnato lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,1%, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,5%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Dopo le perdite delle scorse sedute sono scattate delle ricoperture. A frenare Wall Street è stata ancora l'incertezza relativa alle prossime mosse della Fed.

Nel settore industriale General Electric (US3696041033) ha guadagnato l'1,5%, United Technologies (US9130171096) l'1,2% e Boeing (US0970231058) l'1,9%. L'indice ISM manifatturiero è salito ad ottobre ai massimi livelli da aprile 2011.

AT&T (US00206R1023) ha guadagnato lo 0,1%. Secondo quanto riporta "Bloomberg" il gruppo statunitensestarebbe studiando l'acquisizione di Vodafone (GB00B16GWD56).

First Solar (US3364331070) ha guadagnato il 17,6%. Il primo produttore al mondo di moduli fotovoltaici ha aumenatto lo scorso trimestre l'utile di più del 100%.

Chevron (US1667641005) ha perso l'1,6%. La seconda maggiore impresa petrolifera degli USA ha registrato lo scorso trimestre un calo dell'utile superiore alle previsioni degli analisti.

AIG (US0268741073) ha perso il 6,5%. I ricavi del ramo danni del gruppo assicurativo hanno deluso le attese di Wall Street.

General Motors (US37045V1008) ha guadagnato l'1,2%. Le vendite del gruppo di Detroit sono aumentate negli USA ad ottobre del 15,7%. Gli analisti avevano atteso un aumento del 10%.

Netflix (US64110L1061) ha guadagnato il 2,1%. Baird ha alzato il suo rating sul titolo del leader nel noleggio e nella vendita di video online da "Neutral" ad "Outperform".

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS