Buffett entra nel capitale di Exxon Mobil, acquistati titoli per $3,7 miliardi

buffett-entra-nel-capitale-di-exxon-mobil-acquistati-titoli-per-37-miliardi
Berkshire Hathaway è la holding di Warren Buffett.

Buffett ha acquistato più di 40 milioni di titoli del primo gruppo petrolifero al mondo. Aumentata significativamente la quota in DaVita.

CONDIVIDI

Berkshire Hathaway (US0846701086), la holding del leggendario finanziere Warren Buffett, è entrata nel terzo trimestre nel capitale di Exxon Mobil (US30231G1022). Lo si apprende da una nota alla SEC (Securities and Exchange Commission).

Buffett ha acquistato lo scorso trimestre più di 40 milioni di titoli del primo gruppo petrolifero al mondo per $3,7 miliardi. Exxon Mobil è l'unica nuova posizione nel portafoglio di Berkshire Hathaway rispetto al trimestre precedente.

Buffett ha raddoppiato inoltre nel terzo trimestre la sua quota in DaVita (US23918K1088), da 14,97 milioni a 31,44 milioni di titoli. DaVita è il primo fornitore statunitense di prodotti e servizi per pazienti affetti da insufficienza renale cronica.

Le partecipazioni in Bank of New York Mellon (US0640581007), U.S. Bancorp (US9029733048), Suncor Energy (CA8672291066) e VeriSign (US92343E1029) sono state aumentate leggermente.

Buffett ha ridotto significativamente le sue partecipazioni in ConocoPhillips (US20825C1045) e GlaxoSmithKline (GB0009252882), rispettivamente da 24,12 milioni a 13,53 milioni di titoli e da 1,48 milioni a circa 346.000 titoli.

Le partecipazioni in DirecTV (US25459L1061) e Sanofi (FR0000120578) sono state ridotte leggermente.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro