etoro

Petrolio WTI: Più lunga serie negativa da 15 anni

petrolio-wti-piu-lunga-serie-negativa-da-15-anni
Il prezzo del petrolio ha perso nelle ultime sei settimane più del 9%. © Shutterstock

Il prezzo del petrolio è sceso per sei settimane di fila. Non accadeva dal 1998. A pesare sono stati i timori relativi all'elevata offerta sul mercato.

Ultime notizie: Il prezzo del petrolio è sceso per sei settimane di fila. Non accadeva dal 1998.

Il future sul Crude (WTI) con scadenza dicembre ha chiuso oggi al NYMEX in leggero rialzo (+0,1% a $93,84), durante l'intera settimana ha perso però lo 0,8%. In questo modo il prezzo del petrolio ha registrato la più lunga serie negativa da 15 anni.

Nelle ultime sei settimane le quotazioni dell'oro nero sono scese di più del 9%. A pesare sono stati i timori relativi all'elevata offerta sul mercato. Le scorte di greggio sono aumentate negli USA per otto settimane di fila. E la produzione statunitense sta continuando a crescere.

Proprio questa settimana l'Agenzia Internazionale per l'Energia (abbr. AIE) ha indicato nel suo nuovo "World Energy Outlook" di attendersi che gli USA supereranno l'Arabia Saudita e diventeranno entro il 2016 il maggiore produttore al mondo di petrolio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS