etoro

Wall Street chiude in moderato ribasso, crolla Best Buy

wall-street-chiude-in-moderato-ribasso-crolla-best-buy
Wall Street ha chiuso in moderato ribasso. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. A pesare alcune notizie negative arrivate dal fronte societario.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in moderato ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,1%, l'S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,4%.

Wall Street si è mossa per quasi tutta la seduta attorno alla parità. Gli investitori non hanno voluto esporsi troppo prima degli importanti appuntamenti macroeconomici dei prossimi giorni. Particolarmente attese sono le minute della Fed, che verranno pubblicate domani.

A pesare sono state alcune notizie negative arrivate dal fronte societario.

Best Buy (US0865161014) ha perso l'11%. La maggiore catena di negozi per l'elettronica di consumo degli USA ha avvertito che intensificherà le campagne promozionali durante il corrente trimestre, una mossa che potrebbe pesare sui suoi margini.

Campbell Soup (US1344291091) ha perso il 6,2%. Il maggiore produttore al mondo di minestre in scatola ha annunciato una debole trimestrale e tagliato le sue previsioni per l'intero esercizio.

Salesforce.com (US79466L3024) ha perso il 5%. Il leader nel campo delle soluzioni CRM (Customer Relationship Management) si attende per il corrente trimestre un utile adjusted di $0,05 - $0,06 per azione. Il consensus era di $0,07 per azione.

Home Depot (US4370761029) ha guadagnato lo 0,9%. La prima catena al mondo di distribuzione di articoli per il bricolage ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato, per la terza volta dall'inizio dell'anno, le sue previsioni per l'intero esercizio.

J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha guadagnato lo 0,7%. Secondo quanto riporta "Reuters" la prima banca statunitense per asset potrebbe annunciare già oggi di aver raggiunto un accordo con il governo per mettere fine all’inchiesta civile sulle vendite dei titoli coperti dai mutui subprime.

Walgreen (US9314221097) ha perso il 2,5%. Raymond James ha tagliato il suo rating sul titolo della prima catena statunitense di drugstore da "Outperform" a "Market Perform".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS