Wall Street chiude positiva, brilla il settore biotech, a picco Intel

wall-street-chiude-positiva-brilla-il-settore-biotech-a-picco-intel
Wall Street ha chiuso anche oggi positiva. ©Stuart Monk - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,6%. Settima settimana positiva di fila per Dow Jones e S&P 500.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,6%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Per il Dow Jones e l'S&P 500 si è trattato della settima settimana positiva di fila.

In mancanza di nuovi dati macroeconomici sono state le notizie arrivate dal fronte societario a muovere Wall Street.

Il settore biotech è stato particolarmente positivo. L'indice NASDAQ Biotechnology ha chiuso in rialzo del 3%.

Gilead Sciences (US3755581036) ha guadagnato il 3,7%. Un comitato di esperti dell'EMA (European Medicines Agency) ha raccomandato l'approvazione del Sofosbuvir, un farmaco sviluppato dall'impresa biotech per il trattamento dell'epatite C.

Biogen Idec (US09062X1037) ha guadagnato il 13,2%. Il brevetto del Tecfidera, il farmaco sviluppato dalla compagnia biotech per il trattamento della sclerosi multipla, ha ottenuto una protezione supplementare di 10 anni in Europa.

Nike (US6541061031) ha guadagnato l'1%. Il gigante dell'abbigliamento sportivo ha aumentato il suo dividendo del 14%.

Foot Locker (US3448491049) ha chiuso in rialzo del 4,1%. La maggiore catena al mondo di abbigliamento sportivo ha annunciato per il terzo trimestre un utile di $0,68 per azione. Il consensus era di $0,66 per azione.

Yum! Brands (US9884981013) ha guadagnato il 4,5%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo del gigante del fast-food da "Hold" a "Buy".

Intel (US4581401001) ha perso il 5,4%. Il primo produttore al mondo di semiconduttori ha avvertito che i suoi ricavi resteranno sostanzialmente invariati nel 2014.

Time Warner Cable (US88732J1088) ha guadagnato il 10%. Secondo delle voci di stampa l'operatore via cavo sarebbe nel mirino di Charter Communications (US16117M3051).

Ross Stores (US7782961038) ha perso il 5,7%. La catena di abbigliamento e articoli per la casa ha tagliato le previsioni sul suo utile nel quarto trimestre.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro