Il prezzo del petrolio chiude ancora in rialzo dopo dati scorte

il-prezzo-del-petrolio-chiude-ancora-in-rialzo-dopo-dati-scorte
Il prezzo del petrolio ha chiuso anche oggi in rialzo. © Shutterstock

Il future sul WTI con scadenza gennaio ha guadagnato al NYMEX l'1,2%. Quarta seduta positiva di fila e massimi da fine ottobre.

CONDIVIDI

Ultime notizie: Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in rialzo. Il future sul WTI con scadenza gennaio ha guadagnato al NYMEX l'1,2% a $97,20 al barile. Era dallo scorso 29 ottobre che il prezzo del petrolio non chiudeva a tali livelli.

Le scorte di greggio sono calate negli USA la scorsa settimana di 5,59 milioni barili. Si è trattato primo calo da circa due mesi. Gli analisti avevano previsto una variazione nulla.

A spingere il prezzo del petrolio è stata inoltre la notizia che TransCanada (CA89353D1078) aprirà a gennaio l'oleodotto che collega il Canada occidentale al Golfo del Messico. Gli investitori si attendono che in questo modo verrà risolta la saturazione nel terminale di Cushing, il principale centro di stoccaggio americano.

Il WTI ha perso valore rispetto al Brent a causa della mancanza di strutture adeguate in un contesto di aumento della produzione. L'oleodotto di TransCanada dovrebbe aiutare a ridurre l'eccesso di forniture nel terminale di Cushing, il cui greggio funge da sottostante per il contratto future scambiato al NYMEX.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro