Wall Street rimbalza, dopo dati occupazione il tapering fa meno paura

wall-street-rimbalza-dopo-dati-occupazione-il-tapering-fa-meno-paura
Wall Street ha chiuso in netto rialzo. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato l'1,3%, l'S&P 500 l'1,1% e il Nasdaq Composite 0,7%. Bene il settore industriale e Intel. Male Sears, crolla Big Lots.

CONDIVIDI

Dopo le perdite delle scorse sedute i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,3%, l'S&P 500 l'1,1% e il Nasdaq Composite 0,7%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,1%.

I dati macroeconomici pubblicati oggi hanno segnalato che l'economia statunitense è abbastanza forte per affrontare il tapering.

Gli USA hanno creato lo scorso mese 203.000 posti di lavoro. Il tasso di disoccupazione è sceso al 7%, ovvero ai minimi da cinque anni.

Anche l'indice Michigan ha sorpreso positivamente. L'indicatore della fiducia dei consumatori è salito questo mese ai massimi da luglio.

L'aumento della fiducia nella ripresa economica ha spinto il settore industriale. General Electric (US3696041033) ha guadagnato l'1,8%, 3M (US88579Y1010) l'1,4% e United Technologies (US9130171096) l'1,9%.

Intel (US4581401001) ha guadagnato il 2,3%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo del leader mondiale del settore dei semiconduttori da "Neutral" a "Buy".

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato l'1,6% e Chevron (US1667641005) l'1%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York per la sesta seduta di fila in rialzo.

Finisar (US31787A5074) ha guadagnato lo 0,3%. Il fornitore di sistemi a fibra ottica si attende per il corrente trimestre un utile adjusted di $0,43 - $0,47 per azione. Il consensus era di $0,38 per azione.

Sears Holdings (US8123501061) ha perso il 3,8%. Il gigante del commercio al dettaglio ha annunciato di aver depositato la documentazione per scorporare il marchio Land's End. Credit Suisse ha criticato in una nota l'operazione.

Big Lots (US0893021032) ha chiuso in ribasso del 12,6%. La catena discount specializzata nella vendita di prodotti da rimanenze e liquidazioni ha registrato lo scorso trimestre una perdita superiore alle previsioni degli analisti.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro