Auto: Il salvataggio di General Motors costa agli Stati Uniti $10,5 miliardi

auto-il-salvataggio-di-general-motors-costa-agli-stati-uniti-105-miliardi
Il logo di General Motors.

Il governo statunitense ha venduto le sue restanti azioni nel gruppo di Detroit. Recuperati $39 miliardi dei $49,5 miliardi investiti.

CONDIVIDI

Gli Stati Uniti sono usciti completamente dal capitale di General Motors (US37045V1008).Il segretario al Tesoro, Jack Lew, ha comunicato a Washington che il governo ha venduto le sue restanti 31,1 milioni di azioni. "Questo importante capitolo della nostra nazione è in questo modo concluso", ha affermato Lew.

Il salvataggio di General Motors è costato ai contribuenti $10,5 miliardi. Nel 2009 gli USA avevano investito nel gruppo di Detroit $49,5 miliardi ottenendo 912 miloni di azioni. A seguito dell'operazione General Motors era stata soprannominata "Government Motor".

Attraverso la vendita dell'intera patecipazione in General Motors il governo statunitense ha potuto recuperare solamente $39 miliardi.

D'altra parte sono state salvate decine di migliaia di posti di lavoro. Lew ha ricordato che l'investimento non era stato fatto per avere un profitto finanziario ma per stabilizzare l'industria dell'auto e a prevenire un'altra Grande Depressione.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro