Wall Street scende a metà seduta, Dow Jones -0,6%

wall-street-scende-a-meta-seduta-dow-jones--06
Wall Street scende a metà seduta. © iStockPhoto

L'accordo al Congresso ha fatto aumentare i timori relativi al tapering. Male Cisco Systems. Affonda Joy Global. Vola MasterCard.

CONDIVIDI

I principali indici azionari scendono a metà seduta. Il Dow Jones perde al momento lo 0,6% e il Nasdaq Composite l'1%.

I democrati ed i repubblicani hanno raggiunto un accordo sul bilancio. La notizia ha fatto aumentare i timori di Wall Street che la Fed possa iniziare il tapering già la prossima settimana. Bernanke ha infatti ora un motivo in meno per rinviare la riduzione degli stimoli monetari.

Cisco Systems (US17275R1023) perde l'1,9%. Citigroup ha avviato la copertura sul titolo del leader mondiale del networking per Internet con "Sell".

Costco (US22160K1051) perde lo 0,4%. La maggiore catena di grandi magazzini all'ingrosso degli USA ha annunciato per il suo primo trimestre fiscale un utile di $0,96 per azione. Il consensus era di $1,03 per azione.

Joy Global (US4811651086) perde il 6,2%. Il fornitore di macchinari per il settore minerario si attende per l'anno fiscale 2014 un utile di $3,00 - $3,50. Il consensus era di $3,81.

3M (US88579Y1010) guadagna lo 0,4%. Nomura ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Neutral" a "Buy".

MasterCard (US57636Q1040) sale del 4%. Il gigante delle carte di credito ha aumentato il suo dividendo dell'83% e lanciato un programma di buy-back da $3,5 miliardi.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro