La Fed alza leggermente le previsioni di crescita per il 2013 e il 2014

la-fed-alza-leggermente-le-previsioni-di-crescita-per-il-2013-e-il-2014
La Fed ha alzato leggermente le sue previsioni di crescita. © Shutterstock

La Fed prevede ora per il 2013 un aumento del PIL del 2,2-2,3%. Le previsioni per il tasso di disoccupazione sono state ancora migliorate.

La  Federal Reserve ha rivisto leggermente le sue previsioni di crescita. La Fed prevede ora per il 2013 un aumento del PIL statunitense del 2,2-2,3% (da 2,0-2,3%), per il 2014 del 2,8-3,2% (da 2,9-3,1%) e per il 2015 del 3,0-3,4% (da 3,0-3,5%).




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Le previsioni per il tasso di disoccupazione sono state ancora migliorate, per il 2013 dal 7,1-7,3% al 7,0-7,1%, per il 2014 dal 6,4-6,8% al 6,3-6,6% e per il 2015 dal 5,9-6,2% al 5,8-6,1%.

Per quanto riguarda il PCE core, l'indicatore più seguito dalla Fed per monitorare l'inflazione, le previsioni sono ora per il 2013 di un aumento tra l'1,1% e l'1,2% (da 1,2-1,3%), per il 2014 di un aumento tra l'1,4% e l'1,6% (da 1,5-1,7%) e per il 2015 di un aumento tra l'1,6% e il 2% (da 1,7-2,0%).

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS