Petrolio -3% a New York, più forte ribasso da 14 mesi

Ultime notizie: Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in deciso ribasso. Il future sul WTI con scadenza febbraio ha perso al NYMEX il 3% a $95,44 al barile. Era novembre del 2012 che il prezzo del petrolio non registrava un tale declino in una sola seduta.

Durante il fine settimana due impianti in Libia hanno ripreso la produzione dopo alcuni mesi di stop.

A pesare sono stati inoltre l’aumento dei timori relativi allo stato di salute dell’economia della Cina ed il forte apprezzamento del dollaro.

L’indice PMI della CFLP (China Federation of Logistics and Purchasing) relativo al settore manifatturiero cinese è sceso a dicembre più di quanto atteso dagli economisti. La Cina è dopo gli USA il maggiore consumatore al mondo di greggio.

Il Dollar Index, l’indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è salito fino a 80,71 punti rispetto a 80,21 punti di venerdì. Un dollaro più forte è un fattore negativo per le materie prime denominate in dollari, come il petrolio, perchè le rende più care per chi possiede altre divise.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.