Wall Street vira in rosso, male Alcoa prima dei conti

wall-street-vira-in-rosso-male-alcoa-prima-dei-conti
Wall Street è passata in rosso. © Shutterstock

Aumenta la tensione alla vigilia del rapporto sul mercato del lavoro. Crolla Bed Bath & Beyond. Vola Macy's.

CONDIVIDI

Dopo una positiva apertura i principali indici azionari sono passati in rosso. Il Dow Jones e il Nasdaq Composite perdono al momento lo 0,1%.

Wall Street attende con tensione il rapporto sull'occupazione che verrà pubblicato domani. Se i dati dovessero sorprendere positivamente aumenterebbero la possibilità che la Fed acceleri la riduzione dei suoi acquisti di asset.

Alcoa (US0138171014), che annuncia i suoi risultati nel dopo-borsa, perde l'1,6%. Il produttore di alluminio ha accettato di pagare $384 milioni per archiviare le accuse di violazioni delle leggi statunitensi anti-corruzione.

Sprint (US8520611000) perde il 3,8%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Buy" a "Hold".

Bed Bath & Beyond (US0758961009) perde il 13,4%. La prima catena statunitense di articoli per la casa ha annunciato una deludente trimestrale.

Johnson & Johnson (US4781601046) sale dello 0,6%. Jefferies ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Hold" a "Buy".

Macy's (US55616P1049) sale del 7,7%. La catena di grandi magazzini ha annunciato il taglio di 2.500 posti di lavoro e fornito un outlook sul corrente esercizio migliore delle attese degli analisti.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro