Wall Street chiude poco mossa, cautela alla vigilia dei dati sull'occupazione

wall-street-chiude-poco-mossa-cautela-alla-vigilia-dei-dati-sulloccupazione
Wall Street ha chiuso poco mossa. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,2%. L'S&P 500 ha guadagnato lo 0,1%. Alcoa debole prima dei conti. Crolla Bed Bath e Beyond.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso poco mossi e misti. Il Dow Jones ha perso lo 0,1% e il Nasdaq Composite lo 0,2%. L'S&P 500 ha guadagnato lo 0,1%.

Prima della pubblicazione del rapporto sull'occupazione e dell'inizio della stagione degli utili gli investitori non hanno voluto correre troppi rischi.

I dati pubblicati oggi hanno intanto indicato che la situazione sul mercato statunitense del lavoro sta continuando a migliorare. Le nuove richieste di sussisi alla disoccupazione sono calate ai minimi da cinque settimane. La notizia, di per se positiva, ha d'altra parte alimentato i timori di Wall Street che la Fed possa accelerare il ritiro dei suoi stimoli monetari.

Alcoa (US0138171014), che ha annunciato i suoi risultati nel dopo-borsa, ha perso l'1,3%. Il produttore di alluminio ha accettato di pagare $384 milioni per archiviare le accuse di violazioni delle leggi statunitensi anti-corruzione.

Sprint (US8520611000) ha perso il 5,6%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Buy" a "Hold".

Bed Bath & Beyond (US0758961009) ha chiuso in ribasso del 12,5%. La prima catena statunitense di articoli per la casa ha annunciato una deludente trimestrale e fornito un outlook sul corrente trrimestree inferiore alle attese degli analisti.

Johnson & Johnson (US4781601046) ha guadagnato lo 0,6%. Jefferies ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Hold" a "Buy".

Macy's (US55616P1049) ha guadagnato il 7,6%. La catena di grandi magazzini ha annunciato il taglio di 2.500 posti di lavoro e fornito un outlook sul corrente esercizio migliore delle attese degli analisti.

J. C. Penney (US7081601061) ha perso il 3,7%. Piper Jaffray ha promosso il titolo della catena di grandi magazzini ad "Overweight".

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro