Wall Street chiude in netto calo, Dow Jones -1,1%

wall-street-chiude-in-netto-calo-dow-jones--11
Wall Street ha chiuso in netto calo. © iStockPhoto

Hanno pesato i timori relativi al tapering. Forti vendite sui petroliferi. Collassa Lululemon. Brillano Merck e Juniper.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto ribasso. Il Dow Jones ha perso l'1,1%, il Nasdaq Composite l'1,5% e l'S&P 500 l'1,3%.

Dennis Lockhart, il presidente della Fed di Atlanta, ha dichiarato che la Banca Centrale degli USA ridurrà ulteriormente i suoi acquisti di asset se la ripresa dell'economia continuerà come da attese. David Kostin, il capo stratega di Goldman Sachs per il mercato statunitense, ha inoltre avvertito che le azioni stanno iniziando ad essere sopravvalutate.

In questo contesto molti investitori non hanno voluto correre rischi prima degli importanti appuntamenti macroeconomici e societari dei prossimi giorni.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso il 2% e Chevron (US1667641005) l'1,5%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in ribasso a New York dell'1%.

Lululemon Athletica (US5500211090) ha perso il 16,6%. Il produttore di articoli sportivi, ha tagliato le sue previsioni per il corrente trimestre.

Symantec (US8715031089) ha perso il 5,4%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul titolo dell'impresa impresa impegnata nella sicurezza informatica da "Equal-weight" ad "Underweight".

Beam (US0737301038) ha guadagnato il 24,6%. Suntory Beverage & Food (JP3336560002) ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare il produttore statunitense di alcolici per $16 miliardi.

Alnylam Pharmaceuticals (US02043Q1076) ha guadagnato il 40,9%. Sanofi (FR0000120578) ha annunciato che acquisterà attraverso la controllata Genzyme il 12% dell'impresa biotech per $700 milioni.

Merck (US5893311077)ha chiuso in rialzo del 6,5%. Il gruppo farmaceutico ha annunciato di aver depositato la richiesta per l'approvazione negli USA di un nuovo prodotto anticancro e che prenderà una decisione sulle sue divisioni Animal Health e Consumer entro la fine dell'anno.

Juniper Networks (US48203R1041) ha guadagnato il 7,6%. L'hedge fund Elliott Management ha acquistato una quota del fornitore di soluzioni per il routing e chiesto al suo management di aumentare i versamenti di capitale agli azionisti.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro