Intel: I conti non convincono, il titolo affonda

intel-i-conti-non-convincono-il-titolo-affonda
Intel è il leader mondiale dei semiconduttori. © iStockPhoto

Intel ha annunciato un utile per azione inferiore alle previsioni degli analisti. Anche dall'outlook Wall Street aveva atteso di più.

CONDIVIDI

Intel (US4581401001) ha annunciato una trimestrale che non ha potuto soddisfare gli investitori. Il titolo perde al momento nel dopo-borsa circa il 5%.

Nel quarto trimestre del 2013 il leader mondiale dei semiconduttori ha aumentato i ricavi del 3% a $13,83 miliardi e l'utile netto del 6% a $2,63 miliardi, pari a $0,51 per azione. Gli analisti avevano previsto ricavi di $13,7 miliardi ed un utile di $0,52 per azione.

I ricavi della divisione dei PC sono rimasti sostanzialmente invariati a $8,6 miliardi. I ricavi della divisione dei data center, che produce chip per server, sono aumentati dell'8% a $3 miliardi.

Il margine lordo è sceso rispetto al trimestre precedente dal 62,4% al 62%.

Intel prevede per il corrente trimestre ricavi di $12,3 - 13,3 miliardi. Gli esperti avevano previsto $12,8 miliardi.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro