McDonald's, nel quarto trimestre utile invariato a $1,4 miliardi

mcdonalds-nel-quarto-trimestre-utile-invariato-a-14-miliardi
McDonald's è il leader mondiale del fast-food. ©Bikeworldtravel - Shutterstock

McDonald's ha registrato negli ultimi mesi dell'anno una debole performance sul mercato domestico. I ricavi sono aumentati meno delle attese.

CONDIVIDI

McDonald's (US5801351017) ha annunciato una trimestrale con poche luci. L'utile netto è rimasto nel quarto trimestre del 2013 sostanzialmente invariato a $1,4 miliardi, pari a $1,40 per azione. I ricavi sono cresciuti del 2% a $7,09 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $1,39 per azione e ricavi di $7,11 miliardi.

A frenare la performance del colosso del fast-food è stata, in parte, l'ondata di freddo che si è abbattuta su alcune aree degli Stati Uniti negli ultimi mesi dello scorso anno.

Calano le vendite negli Stati Uniti

Le vendite nei centri aperti da almeno un anno sono calate lo nel quarto trimestre dello 0,1%. Gli esperti avevano previsto un aumento dello 0,5%. Nei soli Stati Uniti le vendite sono calate dell'1,4%.

Il CEO Don Thompson ha indicato di attendersi per gennaio una crescita piatta delle vendite.

Il titolo scende al momento nel pre-borsa dello 0,6%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro