Wall Street in rosso al giro di boa, Dow Jones -0,3%

wall-street-in-rosso-al-giro-di-boa-dow-jones--03
Wall Street scende a metà seduta. © Shutterstock

Forti vendite sui settori finanziario e high-tech. Bene Caterpillar e Merck. Sale AT&T dopo smentita voci di offerta per Vodafone.

CONDIVIDI

I principali indici azionari scendono a metà seduta. Il Dow Jones perde lo 0,3% e il Nasdaq Composite l'1,3%.

A Wall Street continua a sussistere un'elevata incertezza a causa dei timori legati al rallentamento dell'economia cinese e al tapering. A pesare è inoltre il debole dato relativo alle vendite di nuove case.

Il settore finanziario è particolarmente debole. Goldman Sachs (US38141G1040) perde l'1,5% e Visa (US92826C8394) il 2,5%.

Forti vendite anche sul settore high-tech. Microsoft (US5949181045) perde l'1,6% e Google (US38259P5089) l'1,9%.

Cisco Systems (US17275R1023) perde l'1,2%. J.P. Morgan ha tagliato il suo rating sul titolo del leader del networking per Internet da "Neutral" ad "Underweight".

Caterpillar (US1491231015) sale del 4,1%. Il primo produttore al mondo di macchine movimento terra ha annunciato una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti e un nuovo programma di buyback da $10 miliardi.

Merck (US5893311077) sale del 2,5%.  Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo del titolo del gruppo farmaceutico da "Underweight" ad "Overweight".

AT&T (US00206R1023) guadagna lo 0,2%. L'operatore telefonico statunitense ha smentito di voler fare un'offerta per Vodafone (GB00B16GWD56).

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro