Fed: Gli acquisti di bond saranno ridotti a $65 miliardi

fed-gli-acquisti-di-bond-saranno-ridotti-a-65-miliardi
Nella foto, la sede della Fed a Washington. © Shutterstock

Dal prossimo mese la Fed ridurrà gli acquisti di titoli garantiti da mutui ipotecari e di Treasuries di altri $10 miliardi. La decisione è stata presa all'unanimità.

Il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Federal Reserve, ha annunciato che ridurrà il suo programma di acquisti di bond di altri $10 miliardi a $65 miliardi al mese a partire da febbraio. La decisione è stata presa all'unanimità.

I tassi d'interesse sono stati confermati in un range compreso tra lo 0,00% e lo 0,25%. 

Il tapering quindi proseguirà. Dal prossimo mese gli acquisti di titoli garantiti da mutui ipotecari e di Treasuries verranno ridotti entrambi di altri $5 miliardi, rispettivamente a $30 e a $35 miliardi.

Nella consueta nota che accompagna le sue decisioni di politica monetaria la Fed osserva che la crescita dell'attività economica ha accelerato e che la situazione sul mercato del lavoro è ulteriormente migliorata. La Fed indica inoltre che continuerà probabilmente a ridurre gli acquisti di asset in modo graduale durante i prossimi mesi.

La Fed non ha cambiato i suoi target per l'inflazione, per il livello dei tassi di breve termine o per il tasso di disoccupazione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS