Wall Street incrementa le perdite dopo la Fed, a picco Boeing e Yahoo!

wall-street-incrementa-le-perdite-dopo-la-fed-a-picco-boeing-e-yahoo
Gli indici USA hanno chiuso in netto ribasso. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha perso l'1,2%, l'S&P 500 l'1% e Nasdaq Composite l'1,1%. La Fed ha ridotto il suo programma di acquisti di asset di altri 10 miliardi.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto ribasso. Il Dow Jones ha perso l'1,2%, l'S&P 500 l'1% e Nasdaq Composite l'1,1%.

La Fed non si è lasciata impressionare dalle recenti turbolenze sui mercati emergenti. La Banca Centrale degli USA ha deciso di ridurre il suo programma di acquisti di bond di altri $10 miliardi a $65 miliardi al mese a partire da febbraio. A seguito della notizia gli indici hanno incrementato le perdite.

Gli investitori temono che la riduzione degli stimoli monetari da parte della Fed possa peggiorare la situazione in Paesi come l'Argentina e la Turchia.

A pesare su Wall Street sono statte oggi anche alcuni deludenti risultati societari.

AT&T (US00206R1023) ha perso l'1,2%. L'operatore telefonico si attende per il 2014 un aumento dell'utile per azione di circa il 5%. Gli analisti avevano previsto un aumento del 7%.

Boeing (US0970231058) ha chiuso in ribasso del 5,3%. Il leader mondiale dell'industria aeronautica ha fornito un outlook sul 2014 nettamente inferiore alle attese del mercato.

Yahoo! (US9843321061) ha perso l'8,7%. Il gigante di Internet prevede per il corrente trimestre un Ebitda adjusted di $290 - $330 milioni. Il consensus era di $364 milioni.

EMC (US2686481027) ha perso il 2,9%. Il primo fornitore al mondo di soluzioni di storage si attende per il corrente esercizio ricavi di $24,5 miliardi ed un utile adjusted di $1,95 per azione. Gli analisti avevano previsto ricavi di $24,95 miliardi ed un utile di $2,04 per azione.

Dow Chemical (US2605431038) ha guadagnato il 3,9%. Il gruppo chimico ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato il dividendo e il piano di buyback.

Electronic Arts(US2855121099) ha guadagnato l'1,4%. Il leader dei videogiochi ha annunciato per il suo terzo trimestre fiscale un utile di $1,26 per azione. Il consensus era di $1,24 per azione.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro