etoro

Wall Street chiude in deciso ribasso, peggior seduta da giugno

wall-street-chiude-in-deciso-ribasso-peggior-seduta-da-giugno
Trader a Wall Street sotto stress. © Shutterstock

Il Dow Jones ha perso il 2,1%, l'S&P 500 il 2,3% e Nasdaq Composite il 2,6%. Aumentano i timori relativi al rallentamento dell'economia.

I principali indici azionari statunitensi sono andati oggi a picco. Il Dow Jones ha perso il 2,1%, l'S&P 500 il 2,3% e Nasdaq Composite il 2,6%. Per Wall Street si è trattato della peggior seduta dallo scorso giugno.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

I mercati temono che l'economia globale stia già rallentando. L'indice relativo al settore cinese dei servizi è sceso a gennaio ai minimi da cinque anni. L'indice ISM relativo al settore manifatturiero statunitense è inoltre crollato a sorpresa ai più bassi livelli dallo scorso maggio.

Gli investitori hanno ridotto la tendenza al rischio e si sono rifugiati negli asset considerati più sicuri. Il rendimento del Treasury a dieci anni è sceso al 2,61% ovvero ai minimi da tre mesi. Il prezzo dell'oro ha guadagnato l'1,6%.

Le vendite sul mercato azionario hanno colpito tutti i settori.

Tra i bancari  J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha perso l'1,6% e Goldman Sachs (US38141G1040) il 2,9%.

Nel settore industriale General Electric (US3696041033) ha perso il 3,1% e United Technologies (US9130171096) il 3,4%.

Tra i titoli high-tech Intel (US4581401001) ha perso il 2,4% e Microsoft (US5949181045) il 3,6%.

AT&T (US00206R1023) ha perso il 4,1%. L'operatore telefonico ha annunciato una riduzione delle sue tariffe.

Pfizer (US7170811035) ha guadagnato lo 0,7%. Il palbociclib, un farmaco per il trattamento del cancro al seno, ha ottenuto degli ottimi risultati in uno studio clinico di Fase II.

Mattel (US5770811025) ha chiuso in ribasso del 4,7%. Il titolo del produttore al mondo di giocattoli è stato declassato da tre broker, tra cui SunTrust Robinson Humphrey.

General Motors (US37045V1008) ha perso il 2,3%. Le vendite del gruppo di Detroit sono calate lo scorso mese negli USA del 12%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS