Wall Street allunga, Dow Jones +1,1%, Nasdaq +1,7%

wall-street-allunga-dow-jones-11-nasdaq-17
Wall Street ha chiuso anche oggi in netto rialzo. © Shutterstock

Bene Boeing ed Apple. Vola Expedia. Male LinkedIn. Crolla Cigna. Il rapporto sull'occupazione ha indicato che la ripresa negli USA sta continuando.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in netto rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,1%, l'S&P 500 l'1,3% e Nasdaq Composite l'1,7%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha guadagnato lo 0,6%, l'S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite lo 0,5%.

Il rapporto sull'occupazione ha indicato che la ripresa della prima economia mondiale sta continuando. Gli USA hanno creato a gennaio meno nuovi impieghi del previsto, il tasso di disoccupazione è sceso però al 6,6%, ovvero ai minimi da più di cinque anni.

Boeing (US0970231058) ha guadagnato il 3,6%. Il CEO di Ethiopian Airlines ha dichiarato la compagnia aerea africana potrebbe acquistare dieci aerei del tipo 777X.

Apple (US0378331005) ha guadagnato l'1,4%. Il CEO, Tim Cook, ha dichiarato che l'impresa della mela ha riacquistato propri titoli per $14 miliardi dopo la pubblicazione dei risultati del secondo trimestre che hanno deluso le attese degli investitori.

Expedia (US3021251091) ha chiuso in rialzo del 14,3%. Il leader delle prenotazioni di viaggi online ha annunciato per il quarto trimestre un utile adjusted di $0,92 per azione. Il consensus era di $0,63 per azione.

News Corp. (US65249B1098) ha guadagnato l'8,7%. Il gruppo editoriale ha annunciato per il suo secondo trimestre fiscale un utile operativo di $0,31 per azione. Gli analisti avevano previsto $0,19 per azione.

Gap (US3647601083) ha guadagnato il 5,8%. La più grande catena di negozi di abbigliamento degli USA si attende per il quarto trimestre un utile tra $0,65 e $0,66 per azione. Il consensus era di $0,59 per azione.

Starbucks (US8552441094) ha guadagnato il 2,3%. Wells Fargo ha promosso il tiotlo della più grande catena mondiale di coffee shop da "Market perform" ad "Outperform".

Moody's (US6153691059) ha guadagnato il 4,2%. L'agenzia di rating ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti e fornito un solido outlook.

LinkedIn (US53578A1088) ha perso il 6,2%. Il popolare sito di social network per professionisti ed aziende prevede per il corrente trimestre ricavi di $455 - $460 milioni. Gli analisti avevano previsto $469 milioni.

Cigna (US1255091092) ha perso il 9,3%. La compagnia di assicurazione sanitaria ha avvertito che l'utile calerà probabilmente nel primo trimestre e fornito un outlook sull'intero esercizio inferiore alle attese di Wall Street.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro