Wal-Mart, utile in forte calo nel quarto trimestre, outlook prudente

wal-mart-utile-in-forte-calo-nel-quarto-trimestre-outlook-prudente
Nella foto, una filiale di Wal-Mart. © Shutterstock

Wal-Mart ha registrato anche lo scorso trimestre una debole performance sul mercato domestico. L'utile è calato del 21%. Leggero aumento dei ricavi.

CONDIVIDI

Wal-Mart (US9311421039) ha comunicato oggi che nel quarto trimestre fiscale terminato il 31 gennaio il suo utile netto è calato del 21% a $4,43 miliardi, pari a $1,36 per azione. Alla fine dello scorso mese il gruppo statunitense aveva avvertito che sui suoi risultati avrebbero pesato gli oneri straordinari legati alla chiusura delle sue filiali in Brasile e Cina e alla ristrutturazione della catena Sam's Club negli USA.

Su base adjusted l'utile ha ammontato a $1,60 per azione. I ricavi sono aumentati dell'1,4% a $128,8 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $1,59 per azione e ricavi di $129,9 miliardi.

Wal-Mart ha registrato anche lo scorso trimestre una debole performance sul mercato domestico. Le vendite nei centri aperti da almeno un anno sono calate negli USA dello 0,4%. Si è trattato del quarto calo trimestrale di fila.

Wal-Mart si attende per il corrente trimestre un utile di $1,10 - $1,20 per azione e per l'intero esercizio di $5,10 - $5,45 per azione. Il consensus era per il corrente trimestre di $1,23 per azione e per l'intero esercizio di $5,54 per azione.

Il leader mondiale del settore del commercio al dettaglio ha annunciato un aumento del suo dividendo trimestre del 2% a $1,92 per azione.

Nel pre-borsa Wal-Mart scende al momento dell'1,2%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro