Wall Street: Dow Jones e S&P 500 positivi, scende il Nasdaq

wall-street-dow-jones-e-sp-500-positivi-scende-il-nasdaq
La maggior parte degli indici USA ha chiuso in rialzo. ©SeanPavonePhoto - Shutterstock

Wall Street si è indebolita nel finale di seduta. Bene il settore finanziario e Monster Beverage. Male salesforce.com. Crolla KBR.

CONDIVIDI

La maggior parte dei principali indici azionari statunitensi ha chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno guadagnato lo 0,3%, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,3%. Durante l'intero mese di febbraio il Dow Jones ha guadagnato  il 4%, l'S&P 500 il 4,3% e il Nasdaq Composite il 5%.

Il PIL degli USA è cresciuto nel quarto trimestre meno di quanto atteso dagli economisti, l'indice Michigan e il Chicago PMI relativi a febbraio, quindi di rilevazione più recente, hanno però indicato che la ripresa sta continuando a rafforzarsi, anche se gradualmente.

Nel finale di seduta Wall Street si è indebolita dopo che il governo ucraino ha accusato la Russia di "invasione armata" in Crimea.

Il settore finanziario è stato uno dei migliori. Goldman Sachs (US38141G1040) ha guadagnato lo 0,7%, American Express (US0258161092) l'1,1% e Wells Fargo (US9497461015) lo 0,8%.

Dopo una negativa apertura Citigroup (US1729671016) ha perso lo 0,1%. L'istituto di credito ha tagliato le previsioni sul suo utile nel 2013 dopo aver scoperto una frode in una sua unità messicana.

Monster Beverage (US6117401017) ha guadagnato il 4%. I ricavi del produttore di bevande energetiche sono aumentati lo scorso trimestre a $540,8 milioni. Gli analisti avevano previsto $525 milioni.

Gap (US3647601083) ha guadagnato lo 0,2%. La più grande catena di abbigliamento degli USA ha annunciato per il quarto trimestre un utile superiore alle previsioni degli analisti ma fornito un prudente outlook.

Jos. A. Bank Clothiers (US4808381010) ha chiuso in rialzo del 3%. Il gruppo di abbigliamento ha rifiutato l'offerta d'acquisto di Men's Wearhouse (US5871181005) ma accettato di intavolare un negoziato.

KBR (US48242W1062) ha perso il 13,5%. La seconda maggiore società statunitense del settore dell'ingegneria prevede per il 2014 un utile di $1,75 - $2,10 per azione. Il consensus era di $2,49 per azione.

Salesforce.com (US79466L3024) ha perso il 5,8%. Il leader nel campo delle soluzioni CRM (Customer Relationship Management) ha fornito un outlook che ha deluso le attese degli investitori.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro