Fed: L'economia statunitense cresce nonostante il maltempo

fed-leconomia-statunitense-cresce-nonostante-il-maltempo
L'economia USA ha continuato a crescere ad un ritmo tra il modesto e il moderato. © Shutterstock

Beige Book: in otto dei dodici distretti della Fed l'attività è migliorata anche se nella maggior parte dei casi ad un ritmo tra il "modesto e moderato".

CONDIVIDI

L'economia statunitense è cresciuta da gennaio ad inizio febbraio nonostante le rigide temperature abbiano fatto rallentare le assunzioni e le vendite al dettaglio. Lo afferma la Federal Reserve nel suo Beige Book.

In otto dei dodici distretti della Banca Centrale degli USA l'attività è migliorata anche se nella maggior parte dei casi ad un ritmo tra il "modesto e moderato". Nei distretti di New York e Filadelfia è stato registrato un leggero declino dell'attività, per lo più a causa dell'eccezionale maltempo che ha colpito queste regioni. La crescita ha rallentato nel distretto di Chicago e le condizioni dell'economia sono rimaste stabili nel distretto di Kansas City. Nella maggior parte dei distretti l'outlook rimane ottimistico.

La crescita delle vendite al dettaglio si è indebolita perchè le rigide temperature invernali hanno frenato l'attività. Il maltempo ha penalizzato anche le vendite di automobili nella maggior parte dei distretti.

La crescita della domanda per i servizi non finanziari è stata mista rispetto all'ultimo Beige Book. Nei distretti di Boston e San Francisco è stata registrata tuttavia una forte domanda di servizi tecnologici.

Il maltempo ha avuto un impatto negativo sul settore manifatturiero di diversi distretti. Nonostante ciò in quattro distretti è stato registrato un modesto miglioramento dell'attività manifatturiera.

Il mercato immobiliare residenziale ha continuato a migliorare in diverse aree, anche se modestamente. Le indicazioni relative all'attività nelle costruzioni sono state miste.

I livelli di occupazione hanno continuato a migliorare gradualmente nella maggior parte dei distretti. Ancora una volta è stata notata una mancanza di forza lavoro specializzata.

La pressione sui prezzi è rimasta contenuta mentre i salari sono rimasti stabili nella maggior parte dei distretti.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro