Skin ADV

Wall Street chiude in netto rialzo, brilla Yahoo!

wall-street-chiude-in-netto-rialzo-brilla-yahoo
Wall Street ha chiuso in netto rialzo. ©Elnur - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato l'1,1%, l'S&P 500 l'1% e il Nasdaq Composite lo 0,8%. Wall Street ha beneficiato del calo dei timori relativi alla crisi ucraina.

Dopo le perdite della scorsa settimana i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,1%, l'S&P 500 l'1% e il Nasdaq Composite lo 0,8%. Per il Dow Jones si è trattato della prima seduta positiva dopo cinque ribassi consecutivi.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Gli abitanti della Crimea hanno votato ieri a larghissima maggioranza per l'annessione della penisola alla Russia.  Il referendum si è svolto senza incidenti. Ciò a tranquillizzato gli investitori.

Wall Street ha beneficiato inoltre dei positivi dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA. Sia l'indice NY Empire che la produzione industriale sono aumentati più di quanto atteso dagli economisti.

Yahoo! (US9843321061) ha guadagnato il 4%. La partecipata cinese Alibaba ha annunciato che si quoterà a Wall Street.

Keurig Green Mountain (US3931221069) ha guadagnato il 2%. Il titolo del leader statunitense del caffè in capsule entrerà nell'indice S&P 500.

Hertz (US42805T1051) ha chiuso in rialzo del 4,8%. Secondo delle voci di stampa la più grande società di noleggio di veicoli al mondo avrebbe l'intenzione di scorporare le sue attività nelle costruzioni.

Baker Hughes (US0572241075) ha guadagnato l'1,6%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del terzo maggiore fornitore al mondo di servizi per l'industria petrolifera da "Neutral" a "Buy".

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro