Wall Street chiude negativa, crollano Nike e Symantec

wall-street-chiude-negativa-crollano-nike-e-symantec
Wall Street ha chiuso in ribasso. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite l'1%. Male il settore biotech. Sale United Technologies.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite l'1%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha guadagnato l'1,5%, l'S&P 500 l'1,4% e il Nasdaq Composite lo 0,7%.

Wall Street si è indebolita significativamente nel finale di seduta. Prima del fine settimana sono scattate delle prese di beneficio. Molti investitori non hanno voluto correre rischi a causa della persistente tensione in Ucraina. L'inversione di tendenza è stata inoltre causata dai movimenti tecnici legati alla scadenza di futures ed opzioni.

Nike (US6541061031) ha perso il 5,1%. Il leader mondiale dell'abbigliamento sportivo ha annunciato una solida trimestrale, il suo Direttore Finanzario ha però avvertito che il deprezzamento delle valute dei Paesi in via di sviluppo peserà significativamente sui prossimi risultati del gruppo.

Tiffany (US8865471085) ha perso lo 0,5%. La famosa catena di gioiellerie ha annunciato per il suo quarto trimestre fiscale un utile operativo di $1,47 per azione. Il consensus era di $1,51 per azione.

Symantec (US8715031089) ha chiuso in ribasso del 12,9%. Il leader della sicurezza informatica ha lincenziato a sorpresa il CEO Steve Bennett.

United Technologies (US9130171096) ha guadagnato lo 0,7%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del conglomerato da "Neutral" a "Buy".

Gilead Sciences (US3755581036) ha perso il 4,6%. Il Congresso statunitense ha chiesto con una lettera all'impresa biotech spiegazioni sull'elevato prezzo del Sovaldi, un suo nuovo farmaco per  il trattamento dell'epatite C.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro