etoro

Wall Street sale, bene Microsoft, ancora vendite sul settore biotech

wall-street-sale-bene-microsoft-ancora-vendite-sul-settore-biotech
Wall Street ha chiuso oggi positiva. ©cristapper - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Acquisti sui petroliferi. Male BlackBerry dopo i conti.

Dopo le perdite delle scorse sedute i principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in moderato rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1%, l'S&P 500 ha perso lo 0,5% e il Nasdaq Composite il 2,8%. Per il Nasdaq Composite si è trattato della peggior settimana da 15 mesi.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

I dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA hanno corrisposto alle previsioni e non hanno potuto dare grandi spunti agli investitori. Un impulso positivo è arrivato dalla Cina dove il Premier Li Keqiang ha segnalato che il governo potrebbe prendere delle misure per sostenere l'economia.

Wall Street si è indebolita nelle ultime ore di contrattazione a causa della nuova pioggia di vendite che ha colpito il settore biotech. L'indice Nasdaq biotechnology ha perso il 2,6%.

Microsoft (US5949181045) ha guadagnato il 2,4%.  Satya Nadella, il nuovo amministratore delegato del colosso del software, ha presentato ieri il pacchetto Office per l'iPad.

Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato l'1,5% e Chevron (US1667641005) lo 0,7%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York lo 0,4%.

BlackBerry (CA7609751028) ha perso il 7,1%. Il produttore di smartphone ha registrato lo scorso trimestre una perdita inferiore alle previsioni degli analisti, gli investitori continuano però ad essere scettici sul suo futuro.

Red Hat (US7565771026) ha perso il 7%. Il leader del sistema operativo Linux si attende per il corrente trimestre un utile di $0,32 - $0,33 per azione. Il consensus era di $0,38 per azione.

Ciena (US1717791016) ha perso lo 0,8%. RBC Capital ha tagliato il suo rating sul titolo del leader nella fornitura di infrastrutture per le reti in fibra ottica da "Outperform" a "Sector Perform".

Nel settore minerario Freeport McMoRan (US35671D8570) ha guadagnato l'1,4% e Southern Copper (US84265V1052) il 5,1%. Il prezzo del rame ha chiuso oggi al Comex in rialzo dell'1,6%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS