USA, prezzi importazioni +0,6% a marzo, sopra attese

Esclusi i carburanti i prezzi alle importazioni sono aumentati dello 0,3%. I prezzi alle esportazioni sono aumentati lo scorso mese dello 0,8%.

CONDIVIDI

Il Dipartimento del Commercio degli USA ha comunicato oggi che i prezzi alle importazioni (Import Prices) sono aumentati a marzo dello 0,6%. Gli economisti avevano atteso un aumento dello 0,2%.

Il dato di febbraio è stato confermato a +0,9%.

Esclusi i carburanti i prezzi alle importazioni sono aumentati a marzo dello 0,3% contro il -0,1% del mese precedente.

I prezzi alle esportazioni sono aumentati lo scorso mese dello 0,8%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro