Wall Street: Il Dow Jones chiude invariato, il Nasdaq sale con Apple

La maggior parte dei principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones è rimasto invariato, l’S&P 500 ha guadagnato lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,5%.

I dati macroeconomici pubblicati oggi sono stati contrastanti. Mentre gli ordini di beni durevoli sono aumentati più di quanto previsto dagli economisti le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione hanno deluso le attese del mercato.

Dalla stagione degli utili sono arrivate più notizie positive che negative. A frenare Wall Street sono stati i timori legati all’aumento della tensione tra la Russia e l’Ucraina.

Apple (US0378331005) ha guadagnato l’8,2%. dopo aver annunciato una trimestrale nettamente superiore alle previsioni degli analisti. L’impresa della mela ha alzato inoltre il dividendo e il programma di buy-back e comunicato che effettuerà uno split delle proprie azioni in rapporto 7:1.

Facebook (US30303M1027) ha perso lo 0,8% nonostante abbia aumentato nel primo trimestre l’utile ed i ricavi più di quanto previsto dagli analisti.

General Motors (US37045V1008) ha perso lo 0,6%. Il gruppo di Detroit ha annunciato per il primo trimestre un utile operativo superiore alle stime degli analisti, i ricavi hanno però deluso le attese di Wall Street.

Caterpillar (US1491231015) ha guadagnato l’1,8%. Il primo produttore al mondo di macchine movimento terra ha aumentato nel primo trimestre a sorpresa i ricavi a $13,24 miliardi.

3M (US88579Y1010) ha perso l’1%. Il conglomerato ha annunciato per il primo trimestre un utile di $1,79 per azione. Gli analisti avevano previsto $1,80 per azione.

General Electric (US3696041033) ha guadagnato lo 0,2%. Secondo quanto riporta “Bloomberg” il colosso industriale statunitense avrebbe l’intenzione di acquistare Alstom (FR0010220475).

Qualcomm (US7475251036) ha perso il 3,5%. Il primo produttore al mondo di chip per cellulari ha aumentato lo scorso trimestre i ricavi a $6,37 miliardi. Gli analisti avevano previsto $6,48 miliardi.

Verizon Communications (US92343V1044) ha perso il 2,4%. L’operatore telefonico ha annunciato per il primo trimestre un utile adjusted di $0,84 per azione. Il consensus era di $0,87 per azione.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.