etoro

Pfizer rinuncia alla maxi acquisizione di AstraZeneca

pfizer-rinuncia-alla-maxi-acquisizione-di-astrazeneca
Pfizer non farà una nuova offerta per AstraZeneca. ©Rob Wilson - iStockPhoto

Pfizer non farà una nuova offerta per AstraZeneca. La scorsa settimana AstraZeneca aveva rifiutato circa $120 miliardi.

Una delle più grandi operazioni della storia della finanza è, almeno per il momento, saltata. A causa dell'ostinata opposizione da parte del management di AstraZeneca (GB0009895292) il colosso statunitense Pfizer (US7170811035) ha deciso di non fare una nuova offerta per il rivale anglo-svedese.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

"Continuiamo a credere che la nostra proposta finale fosse convincente e corrispondesse al pieno valore di AstraZeneca sulla base delle informazioni che avevamo a disposizione", ha spiegato Ian Read, il numero uno di Pfizer.

La scorsa settimana AstraZeneca aveva respinto una terza offerta di Pfizer da circa $120 miliardi perchè considerata inadeguata.

Pfizer aveva tempo fino alle 17:00 di oggi, ora di Londra, per lanciare un'Opa oppure per dichiarare che non intende farlo. In virtù delle leggi vigenti nel Regno Unito Pfizer non potrà ora presentare una nuova offerta per AstraZeneca per sei mesi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS