L'oro balza al di sopra di $1.300, massimi da due mesi

loro-balza-al-di-sopra-di-1.300-massimi-da-due-mesi
Il prezzo dell'oro ha chiuso in deciso rialzo. © Shutterstock

Il future sull'oro con scadenza agosto ha guadagnato al Comex il 3,3%. Vola anche l'argento.

CONDIVIDI

Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in deciso rialzo. Il future con scadenza agosto ha guadagnato al Comex il 3,3% a $1.314,10 l'oncia. Si tratta del più alto livello dallo scorso 14 aprile.

La Fed ha confermato ieri che il ritiro degli stimoli monetari sarà graduale e che i tassi d'interesse rimarranno bassi per "un periodo di tempo considerevole". L'espansiva politica monetaria della Banca Centrale degli Stati Uniti è positiva per l'oro perche' aumenta i rischi di inflazione e indebolisce il dollaro.

A spingere le quotazioni del metallo giallo sono stati inoltre i crescenti timori legati alla situazione in Iraq. Il presidente americano, Barack Obama, ha dichiarato oggi che il destino del Paese arabo è in bilico e che gli che gli Stati Uniti invieranno fino a 300 consiglieri militari.

Tra gli altri principali metalli l'argento ha guadagnato oggi il 4,4%, il platino lo 0,5% e il palladio lo 0,7%. Il rame ha chiuso sostanzialmente invariato.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro