Petrolio: Il WTI chiude la settimana al di sopra di $107

petrolio-il-wti-chiude-la-settimana-al-di-sopra-di-107
Il WTI ha chiuso ai massimi da nove mesi. © Shutterstock

Il future sul WTI con scadenza luglio ha guadagnato al NYMEX lo 0,8%. Massimi da nove mesi. Frena il Brent.

CONDIVIDI

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi in rialzo. Il future sul WTI con scadenza luglio ha guadagnato al NYMEX lo 0,8% a $107,26 al barile. Era da nove mesi che il prezzo del petrolio non chiudeva a tali livelli. Durante l'intera settimana il WTI è salito dello 0,3%.

Il Brent, il benchmark europeo, ha frenato oggi leggermente. Dopo sette sedute positive di fila il future con scadenza agosto ha perso all'ICE lo 0,1% a $114,70 al barile. Durante l'intera settimana il Brent ha guadagnato il 2%.

A spingere verso l'alto le quotazioni dell'oro nero sono stati i timori legati alla situazione in Iraq dove gli integralisti islamici stanno continuando ad avanzare. Secondo alcuni analisti se i ribelli dell'Isis (Stato islamico dell'Iraq e del Levante) dovessero muovere verso il sud dove si trovano i maggiori impianti petroliferi del Paese il WTI potrebbe superare $110 al barile e il Brent arrivare almeno a $120 al barile.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro