Wall Street chiude negativa, aumentano timori per Iraq

wall-street-chiude-negativa-aumentano-timori-per-iraq
Wall Street ha chiuso oggi negativa. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha perso lo 0,7%, l'S&P 500 lo 0,6% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. Vendite sui settori finanziario e industriale. Bene Micron Technology.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,7%, l'S&P 500 lo 0,6% e il Nasdaq Composite lo 0,4%.

Secondo alcune agenzie di stampa caccia siriani avrebbero bombardato alcuni obiettivi dei jihadisti nella parte occidentale dell'Iraq. La notizia ha fatto aumentare i timori dei mercati legati alla crescente violenza nel Medio Oriente.

I settori finanziario industriale sono stati tra i più deboli. Tra i titoli finanziari J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha perso l'1,3%, Goldman Sachs (US38141G1040) l'1,2% e  American Express (US0258161092) l'1,1%. Tra i titoli dei gruppi industriali Caterpillar (US1491231015) ha perso lo 0,9%, United Technologies (US9130171096) l'1,2% e Boeing (US0970231058) l'1,3%.

Walgreen (US9314221097) ha chiuso in ribasso dell'1,7%. La prima catena statunitense di drugstore ha annunciato per il suo terzo trimestre fiscale un utile di $0,91 per azione. Il consensus era di $0,88 per azione.

Micron Technology (US5951121038) ha guadagnato il 4%. Il produttore di chip ha aumentato lo scorso trimestre l'utile ed i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

Vertex Pharmaceuticals (US92532F1003) ha guadagnato il 40,4%. La compagnia biotech ha comunicato che la terapia che combina due suoi farmaci, il lumacaftor e il Kalydeco, ha raggiunto in due studi clinici di Fase III gli obiettivi primari nel trattamento della fibrosi cistica.

Monsanto (US61166W1018) ha perso l'1,2%. Secondo quanto riporta "Bloomberg" il leader mondiale dell'agrochimica avrebbe studiato l'acquisizione del rivale svizzero Syngenta (CH0011037469).

Best Buy (US0865161014) ha guadagnato l'1,7%. Morgan Stanley ha avviato la copertura sul titolo della maggiore catena di negozi per l'elettronica di consumo al mondo con "Buy".

Nel settore edile D.R. Horton (US23331A1097) ha guadagnato l'1,2%, Lennar (US5260571048) l'1,4% e KB Home (US48666K1097) l'1%. Le vendite di nuove case sono salite a giugno negli USA ai massimi livelli dal maggio del 2008.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro