Skin ADV

USA, PIL primo trimestre -2,9%, più forte calo da cinque anni

usa-pil-primo-trimestre-rivisto-a--29
L'economia statunitense ha registrato una forte contrazione. © Shutterstock

Il freddo ha affondato l'economia USA nei primi tre mesi del 2014. Le spese per consumi sono aumentate di solo l'1%.

Il Dipartimento del Commercio ha comunicato che in base alle sue stime definitive il PIL degli USA è calato nel primo trimestre del 2014 del 2,9%. Si è trattato del più forte calo da cinque anni. La stima precedente aveva indicato una contrazione di solo l'1%. Gli economisti avevano atteso un calo dell'1,8%.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

A pesare sull'economia statunitense è stata l'eccezionale ondata di freddo che ha colpito gran parte del Paese.

Le spese per consumi sono aumentate lo scorso trimestre dell'1%, contro il +3% della precedente stima.

Le scorte di magazzino sono state riviste da +$49 miliardi a +$45,9 miliardi. In entrambi dei due trimestri precedenti l'aumento era stato superiore $100 miliardi.

Anche i dati sulle esportazioni e le importazioni sono stati rivisti, rispettivamente da -6% a -8,9% e da +0,7% a +1,8%.

Il PCE Core, l'indicatore più seguito dalla Federal Reserve per monitorare l'inflazione, è stato confermato a +1,2%. La banca centrale statunitense tollera, non ufficialmente, una crescita dell'inflazione su base annua tra l'1% ed il 2%.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro