Wall Street: Nuovi record storici, brilla IBM

wall-street-nuovi-record-storici-brilla-ibm
Wall Street ha chiuso oggi in rialzo. ©Elnur - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, l'S&P 500 lo 0,7% e il Nasdaq Composite l'1,2%. Sale General Motors dopo dati vendite. Vola Netflix.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, l'S&P 500 lo 0,7% e il Nasdaq Composite l'1,2%. Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno raggiunto dei nuovi massimi storici.

Wall Street ha beneficiato dell'aumento della fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia. La crescita del settore manifatturiero della Cina ha accelerato a giugno. Negli USA l'indice ISM manifatturiero è sceso leggermente, i nuovi ordini, un indicatore dell'attività futura, sono però saliti ai massimi da dicembre.

IBM (US4592001014)ha chiuso in rialzo del 2,8%. Il colosso dell'IT ha annunciato oggi che la sua piattaforma Big Data sarà accessibile come servizio cloud.

Netflix (US64110L1061) ha guadagnato il 7,4% Goldman Sachs ha promosso il titolo del leader nell'offerta di video online da "Neutral" a "Buy".

Symantec (US8715031089) ha perso lo 0,1%. BMO Capital ha tagliato il suo rating sul titolo della compagnia impegnata nella sicurezza informatica da "Outperform" a "Market Perform".

General Motors (US37045V1008) ha guadagnato il 3,6%. Le vendite del gruppo di Detroit sono salite a giugno dell'1%. Gli analisti avevano previsto un calo del 6,3%.

Twitter (US90184L1026) ha guadagnato il 2,6%. Il noto sito di microblogging ha comunicato che Anthony Noto, ex top-manager di Goldman Sachs (US38141G1040), sarà il suo nuovo direttore finanziario.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro