etoro

Wall Street chiude in rosso ma sopra i minimi

wall-street-chiude-in-rosso-ma-sopra-i-minimi
Trader al NYSE. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,5%. Vendite sulle banche. Vola United Continental.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rosso. Il Dow Jones ha perso lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,5%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

A pesare sono stati i timori legati alla crisi del gruppo Banco Espirito Santo (PTBES0AM0007). Wall Street ha tuttavia recuperato significativamente terreno dopo che la Banca Centrale del Portogallo ha comunicato che l'impresa madre dell'istituto di credito è ancora solvente e di aver preso delle misure per evitare un contagio.

Tra i bancari Bank of America (US0605051046) ha perso l'1%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) lo 0,8% e Goldman Sachs (US38141G1040) lo 0,8%.

UnitedHealth (US91324P1021) ha perso lo 0,8%. Jefferies ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante dell'assicurazione sanitaria da "Buy" a "Hold".

United Continental Holdings (US9025498075) ha guadagnato il 12,7%. La compagnia aerea ha annunciato che la crescita dei ricavi per passeggero per ogni posto disponibile per miglio ha accelerato nel secondo trimestre più delle attese.

Zumiez (US9898171015) ha guadagnato il 6,4%. La catena d'abbigliamento ha aumentato le vendite a giugno più di quanto atteso dagli analisti ed alzato le stime sull'utile nel secondo trimestre.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato