eToro

Bank of America, utile secondo trimestre -43%, ricavi -4,3%

bank-of-america-utile-secondo-trimestre--43-ricavi--43
Una filiale di Bank of America. ©Rob Wilson - Shutterstock

A pesare su Bank of America è stato l'aumento dei costi legati ai contenziosi legali. Raggiunto accordo per patteggiare con AIG.

Bank of America (US0605051046) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre del 2014 il suo utile è calato del 43% a $2,29 miliardi, pari a $0,19 per azione. Il consensus era di $0,29 per azione.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

A pesare su Bank of America è stato l'aumento dei costi legati ai contenziosi legali. L'istituto di credito ha comunicato parallelamente che pagherà $650 milioni ad AIG (US0268741073) per mettere fine alla disputa relativa ai mutui venduti dalla controllata Countrywide Financial. Gli oneri per i contenziosi hanno ammontato nel secondo trimestre complessivamente a $4 miliardi, pari a $0,22 per azione.

I ricavi sono calati del 4,3% a $21,75 miliardi. Gli analisti avevano previsto $21,61 miliardi. Bank of America ha registrato una solida performance nell'investment banking. I ricavi nel segmento dei mutui ipotecari sono invece scesi.

Il Tier 1 si è attestato al 30 giugno al 12%, in aumento dall'11,8% di fine marzo.

Nel pre-borsa il titolo scende al momento dello 0,3%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato