Wall Street rimbalza, Google brilla al Nasdaq

wall-street-rimbalza-google-brilla-al-nasdaq
Wall Street è oggi rimbalzata. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P 500 l'1% e il Nasdaq Composite l'1,6%. Scende General Electric. Crolla AMD. Bene AbbVie.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno recuperato oggi gran parte del terreno perso ieri. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P 500 l'1% e il Nasdaq Composite l'1,6%.

I timori legati alle tensioni geopolitiche si sono ridotti. Alcuni analisti hanno osservato che è improbabile che la crisi ucraina e l'invasione israeliana a Gaza possano avere un significativo impatto sull'economia. Wall Street ha beneficiato inoltre di alcune notizie positive arrivate dal fronte societario.

Google (US38259P5089) ha guadagnato il 3,7%. La crescita dei ricavi dell'impresa del più utilizzato dei motori di ricerca ha accelerato nel secondo trimestre e superato le previsioni degli analisti.

General Electric (US3696041033) ha perso lo 0,6%. Il conglomerato ha annunciato una trimestrale che non ha riservato sorprese positive per gli investitori.

Honeywell (US4385161066) ha guadagnato l'1,7%. Il gruppo industriale ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le previsioni sul suo utile nel 2014.

IBM (US4592001014)ha chiuso invariato. Il colosso dell'IT ha aumentato lo scorso trimestre l'utile del 28%, i suoi ricavi sono però ancora calati.

AbbVie (US00287Y1091) ha guadagnato il 2,6%. Il gruppo farmaceutico statunitense ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Shire (JE00B2QKY057) per circa 32 miliardi di sterline ($54,8 miliardi).

AMD (US0079031078) ha perso il 16,2%. Il produttore di microprocessori ha chiuso il secondo trimestre in rosso e fornito un outlook inferiore alle attese degli investitori.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro