Partenza in rosso per gli indici USA

partenza-in-rosso-per-gli-indici-usa
Wall Street ha aperto in rosso. © Shutterstock

Male Visa e Xerox. Crolla Amazon. Sale 21st Century Fox. Vola Baidu.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in rosso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,6% e il Nasdaq Composite lo 0,7%.

Gli ordini di beni durevoli sono aumentati a giugno negli USA più di quanto atteso dagli economisti. La notizia non può compensare i timori legati alle persistenti tensioni geopolitiche ed i deboli risultati societari.

Visa (US92826C8394) perde il 4,1%. Il maggiore operatore al mondo di carte di credito ha tagliato le stime sui suuoi ricavi per il corrente esercizio.

Xerox (US9841211033) perde l'1,4%. I ricavi dell'impresa produttrice di macchine per ufficio sono calati lo scorso trimestre del 2% a $5,29 miliardi. Gli analisti avevano previsto $5,31 miliardi.

Amazon (US0231351067) perde il 12%. Il leader mondiale del commercio elettronico ha aumentato nel secondo trimestre la sua perdita più di quanto atteso dagli analisti.

21st Century Fox (US90130A1016) guadagna lo 0,7%. Il gigante dei media ha annunciato che cederà il 100% di Sky Italia e il 57,4% di Sky Deutschland (DE000SKYD000) a BSkyB (GB0001411924).

Baidu.com (US0567521085) guadagna il 7,5%. Ll'impresa del più usato dei motori di ricerca in Cina ha aumentato lo scorso trimestre l'utile ed i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro