Petrolio: Il WTI chiude ancora debole su timori eccesso offerta

petrolio-il-wti-chiude-ancora-debole-su-timori-eccesso-offerta
Il prezzo del petrolio ha chiuso anche oggi debole. © Shutterstock

Il future con scadenza ottobre ha perso al NYMEX lo 0,3% a $93,35 al barile.

CONDIVIDI

Il prezzo del petrolio ha chiuso anche oggi in ribasso. Il future sul WTI con scadenza ottobre ha perso al NYMEX lo 0,3% a $93,35  al barile.

Gli investitori continuano a scommettere che la forte offerta di petrolio sul mercato potrà compensare pienamente l'impatto dalle tensioni geopolitiche. Gli analisti prevedono che le forniture nel terminale di Cushing, il cui greggio funge da sottostante per il contratto future scambiato al NYMEX, siano cresciute ulteriormente la scorsa settimana.

Le quotazioni del WTI ha perso terreno per quattro settimane di fila. Giovedì scorso il future è sceso a $92,50, ovvero ai minimi dal 15 gennaio.

A pesare sul prezzo del petrolio è stato anche l'apprezzamento del dollaro. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute ha aggiornato oggi i massimi da 11 mesi. Un dollaro più forte è un fattore negativo per le materie prime denominate in dollari, come il petrolio, perchè le rende più care per chi possiede altre divise.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro