Skin ADV

Fed: Economia in espansione a un ritmo da moderato a modesto

fed-economia-in-espansione-a-un-ritmo-da-moderato-a-modesto
La ripresa dell'economia statunitense continua. © Shutterstock

Le condizioni del mercato del lavoro sono rimaste relativamente invariate. Le spese per consumi sono cresciute nella maggior parte dei distretti della Fed.

L'attività economica ha registrato un'espansione negli USA da metà luglio a settembre. Lo afferma la Federal Reserve nel suo Beige Book.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

In sei dei dodici distretti della Banca centrale statunitense la crescita è stata "moderata", in altri quattro "modesta". Il distretto di Boston ha riportato un miglioramento dell'attività, quello di Richmond un ulteriore rafforzamento.

Le spese per consumi sono cresciute nella maggior parte dei distretti con pochi cambiamenti nel ritmo di crescita rispetto al precedente Beige Book. L'espansione delle vendite di automobili è continuata ed in diversi mercati sono stati raggiunti dei livelli record. Il settore del turismo è cresciuta nella maggior parte degli USA.

L'attività nei servizi non finanziari è migliorata in tutti i distretti. Dal settore manifatturiero sono arrivate indicazioni miste. L'attività ha registrato in alcuni distretti un'espansione, in altri una contrazione ed in alcuni è rimasta invariata.

L'attività nel settore immobiliare residenziale è cresciuta in generale oppure si è mantenuta stabile in circa la metà dei distretti.

La domanda di prestiti è cresciuta in otto distretti ed è rimasta invariata in uno. Gli standard di credito sono rimasti in gran parte invariati.

Le indicazioni relative ai prodotti agricoli sono state miste. Per alcune colture i previsti elevati raccolti hanno fatto aumentare la pressione sui prezzi e sulle aspettative di reddito degli agricoltori.

In generale la produzione di petrolio e gas ha continuato a salire dai già elevati livelli, mentre la produzione di carbone si è mantenuta sostanzialmente stabile.

Le condizioni del mercato del lavoro sono rimaste relativamente invariate. In quasi tutti i distretti è stata riscontratata la difficoltà a trovare alcuni tipi di manodopera specializzata.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro