Borsainside.com

Wall Street chiude per la terza seduta di fila in netto ribasso

wall-street-chiude-per-la-terza-seduta-di-fila-in-netto-ribasso
Wall Street ha chiuso anche oggi in netto ribasso. © iStockPhoto

Il Dow Jones ha perso l'1,4%, l'S&P 500 l'1,7% e il Nasdaq Composite l'1,5%. Ancora vendite sui petroliferi. FCA debutta in ribasso.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la terza seduta di fila in netto ribasso. Il Dow Jones ha perso l'1,4%, l'S&P 500 l'1,7% e il Nasdaq Composite l'1,5%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La seduta è stata molto volatile. Wall Street ha iniziato in calo, ha virato più tardi in positivo, ma è crollata nell'ultima ora di contrattazione. Gli investitori temono che la stagione degli utili delle compagnie statunitensi possa deludere a causa del rallentamento dell'economia. A causare il sell-off è stata inoltre la violazione di alcuni importanti supporti.

Tra i petroliferi Chevron (US1667641005) ha perso l'1,6% e Marathon Oil (US5658491064) il 3,8%. Il prezzo del petrolio è sceso anche oggi. Il Brent ha chiuso ai minimi dal 1 dicembre del 2010.

FCA (NL0010877643) ha debuttato in sordina a Wall Street. Il titolo della società nata dalla fusione tra Chrysler e Fiat ha perso nel suo primo giorno di contrattazione al NYSE lo 0,9%.

T-Mobile USA (US8725901040) ha perso il 2,5%. Iliad (FR0004035913) ha comunicato di aver rinunciato all'acquisizione dell'operatore statunitense di telefonia mobile.

CSX (US1264081035) ha guadagnato il 5,9%. Secondo quanto riporta il "Wall Street Journal" la terza impresa ferroviaria degli USA sarebbe nel mirino della rivale Canadian National Railway (CA1363751027).

J. C. Penney (US7081601061) ha perso lo 0,4%. La catena di grandi magazzini ha annunciato che Marvin Ellison, finora vicepresidente esecutivo di Home Depot (US4370761029), sarà il suo nuovo CEO.

Atlas Pipeline Partners (US0493921037) ha guadagnato l'1,3%. Targa Resources (US87612G1013) ha annunciato che acquisterà il gruppo rivale per $5,8 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS