Texas Instruments, utile terzo trimestre +31%, margine lordo record

texas-instruments-utile-primo-trimestre-31-margine-lordo-record
Texas Instruments è uno dei maggiori produttori mondiali di chip. ©360b - Shutterstock

Texas Instruments ha beneficiato della domanda per i chip utilizzati nell'automobili, nelle attrezzature industriali e nei sistemi di telefonia mobile.

CONDIVIDI

Texas Instruments (US8825081040) ha annunciato di aver aumentato nel terzo trimestre i ricavi dell'8% a $3,5 miliardi e l'utile netto del 31% a $826 milioni, pari a $0,76 per azione. Gli esperti avevano previsto un utile di $0,71 per azione e ricavi di $3,46 miliardi.

Texas Instruments ha beneficiato dell'aumento della domanda per i chip utilizzati nell'automobili, nelle attrezzature industriali e nei sistemi di telefonia mobile. Il margine lordo è migliorato al 58,4% raggiungendo un nuovo livello record.

Per il corrente trimestre il gigante dei semiconduttori prevede ricavi di $3,13 - $3,39 miliardi ed un utile di $0,64 - $0,74 per azione. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto ricavi di $3,25 miliardi ed un utile di $0,63 per azione.

Nel dopo-borsa il titolo sale al momento dell'1,3%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro