Borsainside.com

Procter & Gamble, risultati in linea con attese, uscirà da Duracell

procter--gamble-risultati-in-linea-con-attese-uscira-da-duracell
Il logo di Procter & Gamble. ©360b - Shutterstock

Procter & Gamble ha registrato nel primo trimestre una crescita organica del 2%. Confermati gli obiettivi per l'intero esercizio.

Procter & Gamble (US7427181091) ha comunicati oggi che nel primo trimestre fiscale terminato lo scorso 30 settembre il suo utile netto è calato del 34% a $1,99 miliardi, pari a $0,69 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile è aumentato a $1,07 per azione. Il dato è conforme alle previsioni degli analisti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

"I risultati del primo trimestre sono stati in linea con le nostre attese, nonostante le condizioni operative siano state molto difficili", ha dichiarato il CEO Alan George Lafley. "Ciò - ha aggiunto - ci mantiene sulla strada verso il raggiungimento dei nostri obiettivi per l'esercizio".

I ricavi di Procter & Gamble sono calati lo scorso trimestre dello 0,2% a $20,79 miliardi. Su base organica i ricavi sono cresciuti del 2%. Gli analisti avevano previsto $20,83 miliardi.

Procter & Gamble ha confermato di attendersi per il corrente esercizio un aumento dell'utile adjusted per azione di circa il 5% e dei ricavi su base organica tra il 2% e il 5%.

Procter & Gamble ha annunciato che si separerà dalle batterie Duracell, probabilmente attraverso uno spin-off in una nuova compagnia. Lo scorso agosto il maggiore produttore al mondo di beni di consumo aveva indicato di volersi concentrare in futuro sui suoi 70-80 marchi più redditizi e che quindi uscirà da 90-100 piccoli marchi.

Nel pre-borsa il titolo sale al momento dell'1,8%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS