L'oro rimbalza ma il bilancio settimanale resta negativo

L'oro rimbalza ma il bilancio settimanale resta negativo
Il prezzo dell'oro è oggi rimbalzato. © Shutterstock

Il future con scadenza dicembre ha guadagnato al Comex il 2,4%. L'oro ha beneficiato dei dati sull'occupazione.

CONDIVIDI

Ultime notizie: Dopo sette sedute negative di fila il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in forte rialzo. Il future con scadenza dicembre ha guadagnato al Comex il 2,4% a $1.169,80 l'oncia. Era dallo scorso 19 giugno che il prezzo dell'oro non registrava un tale un rialzo in una sola seduta.

Gli USA hanno creato ad ottobre meno posti di lavoro di quanto previsto dagli economisti. I mercati scommettono ora che la Federal Reserve lascerà i tassi d'interesse fermi più a lungo del previsto per sostenere la ripresa. Il dollaro si è perciò indebolito significativamente. Il Dollar Index, l'indice che misura il valore del biglietto verde in relazione al paniere delle altre principali valute, è sceso fino a 87,47 punti da 88,07 punti di ieri. Un dollaro più debole è un fattore positivo per le materie prime denominate in dollari, come l'oro, perchè le rende meno care per chi possiede altre divise.

Nonostante il rimbalzo di oggi il metallo giallo ha perso durante l'intera settimana l'1,5%.

Anche gli altri metalli preziosi hanno registrato una ripresa l'argento ha guadagnato oggi il 2%, il platino l'1,3% e il palladio il 2,7%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro